Mappa
Cliccare sull'immagine sottostante per tornare alla mappa principale.

Centro documentazione Castel di Pietra "Davide Manni"
Il centro di documentazione Castel di Pietra, intitolato a Davide Manni, assessore del Comune scomparso prematuramente nel 1998, espone nelle sue sale alcuni tra i moltissimi reperti trovati durante le campagne di scavi a Castel di Pietra condotta dall’Università di Siena, Area di Archeologia Medievale. Tra questi particolarmente importanti sono i boccali in maiolica arcaica e soprattutto quello riportante lo stemma dei Tolomei.

Potrebbe trattarsi della prova archeologica della frequentazione del castello da parte di questa importante famiglia senese, a cui molti pensano sia appartenuta la famosa Pia, citata da Dante nel V canto del Purgatorio, morta, in circostante avvolte dal mistero, proprio a Castel di Pietra.

L’allestimento del Centro di Documentazione è completato da una efficace pannellistica didattica che ricostruisce la vita nel castello durante il XIV secolo.
Presso il Centro sono regolarmente organizzate delle visite guidate a Castel di Pietra.